Circoli aperti: corsa all’ora e alle prenotazioni!

All'Oasi di Fuori Milano si gioca mantenendo le distanze
Questo articolo è presentato da

Renzi Ceramiche: piastrelle, pavimenti e rivestimenti a Piacenza Renzi Ceramiche opera anche a Pavia e provincia per la fornitura di piastelle e pavimenti

I tennisti avevano proprio voglia di giocare!!! Non ce la facevano più! Da quando il decreto ha dato via alla ripresa i circoli sono stati “presi d’assalto”.

Così la situazione nel panorama dei circoli pavesi…

IMPORTANTE: “Di seguito pubblichiamo le notizie intanto che ci arrivano quindi tornate a rileggere l’articolo per trovare nuovi commenti!!!”

Salvatore Garofalo presidente di ASD Tennis Mirabello – “Eravamo pronti ed abbiamo aperto i campi subito venerdì 8 maggio solo per le ore di singolare e per le lezioni individuali attenendoci scrupolosamente al protocollo suggerito dalla FIT, le ore di oggi e di domani sono andate subito esaurite, c’è stata una buon affluenza dei nostri tesserati che hanno voluto riprendere confidenza con il loro sport preferito con grande voglia ma soprattutto per assaporare un ulterioriore spiraglio di normalità.”


Stefano Montalba dal Country Club Voghera – “Abbiamo aperto ieri, con tutte le precauzioni del caso. Ingressi contingentati. Gli ingressi e le uscite sono separate, quindi i giocatori non si incontrano. Gli orari sono stati sfalsati in modo da non avere troppe persone che arrivano nella stessa ora. Tutti devono rispettare quelle che sono le prescrizioni della Federazione, quindi il guanto, il gel, ecc… Noi abbiamo messo una postazione dove misuriamo la febbre. Disinfettiamo tutto ciò che sono panchine, sedie all’interno dei campi ogni cambio ora. I bagni, non le docce, sono aperti solo quelli che vengono sanificati due volte al giorno (mattina e sera). Ore tutte piene ieri, oggi e domani. La gente si comporta bene, fanno la fila regolarmente. Ha un po di difficoltà ad accettare il guanto, distanze le mantengono, contatti non ce ne sono. E i bimani è ammesso non utilizzare il guanto ma bisogna utilizzare il gel disinfettante ad ogni cambio campo. Le ore si prenotano sia telefonicamente che online anche se stiamo consigliando a tutti di usare la nostra App perchè è comoda è veloce. Ovviamente non facciamo accedere nessuno, se non devi giocare non puoi accedere al circolo.”


Roberto Poggi e Katia Danelli dall’AT Stradella – “Noi abbiamo aperto oggi con 3 campi in terra (l’uno, il due e il quattro). Si è provveduto a sanificare sia le strutture esterne che interne. Nel rispetto delle regole gli spogliatoi sono stati chiusi. Abbiamo esposto nel circolo i consigli della FIT, e all’ingresso a turno è sempre presente un responsabile del tennis che illustra le nuove norme. I soci si sono resi disponibili a rispettare le regole. Il campo coperto ci stiamo informando se è possibile giocarci essendo apribile lateralmente”


Marco Colla dal TC Belgioioso – “Abbiamo aperto stamattina, locali segreteria spogliatoi e servizi completamente sanificati. Uso di due campi esterni (uno che viaggia ad ore piene, l’altro con ore mezze) per evitare incroci tra giocatori. Abbiamo predisposto una postazione con gel disinfettante e guanti in lattice. Al momento si riscontra molta disciplina ed altrettanta voglia di giocare.” –

Marco Colla


Sergio Simat dallo Sporting Le Valli di Battuda – “Io ho aperto da …. ieri! Tutti e 4 i campi. Già operativi con la piattaforma Prenota un Campo. Spogliatoi chiusi e segretaria spostata all’esterno. Provo la febbre a chi arriva e igienizzante per le mani a disposizione di tutti. Mascherina obbligatoria all’ingresso del circolo e fino al campo. Durante il gioco ovviamente no. Tennisti molto scrupolosi. Quasi tutti accettano il guanto sulla mano non dominante poi ci sono i bimani 😅. Grande entusiasmo e ammetto campi pieni. Peccato per i tornei e i doppi che non si possono fare. Io faccio solo lezioni singole. Importante: no accompagnatori all’interno del circolo, chi non gioca non entra. Ieri dopo 1h dall’apertura sono arrivati i Carabinieri e la cosa simpatica è che ho dovuto spiegare loro le nuove regole per il tennis. Dopo un controllo rapido sono andati via senza problemi e mi hanno confermato che gli spostamenti sono consentiti per l’attività motoria. Quindi direi che siamo a un buon punto.” –

Ore 1.10 terminata la preparazione del nostro campo centrale. Grande entusiasmo!

Andrea Bruschi dall’Oltrepò Tennis Academy – “Campi in terra scoperti e operativi e sanificati, campi dentro aperti esternamente sanificati, tutte le norme ministeriali sono prese alla lettera, gel sui campi, no spogliatoi…ecc.” –

Andrea Valdetara sempre dall’Oltrepò Tennis Academy ci manda un nuovo documento con le linee guida della Federtennis spiegate in maniera dettagliata…

Dai social si apprende inoltre… – “L’Oltrepò Tennis Academy riapre al pubblico, grazie all’ultima ordinanza del presidente della Regione Lombardia. La gioia è immensa 😃 ma i nostri sforzi sono indirizzati ad una riapertura in piena sicurezza e nel rispetto delle regole, che prevedono l’arrivo al campo da tennis con indosso la mascherina😷, il mantenimento della distanza di sicurezza di almeno 2 metri, il limite massimo di 4 persone in un campo e l’utilizzo del gel igienizzante a ogni cambio campo. Gli spogliatoi ♂️♀️e la zona bar⛾ invece rimarranno chiusi. Per far fronte alle difficoltà del periodo Oltrepò Tennis Academy praticherà una tariffa agevolata sulla prenotazione dei campi fino al 18 di maggio.”


Fabio Brini e Simona Monea dal Tennis Club Vigevano – “Noi operativi da questa mattina alle 11. Questa la lettera inviata ai soci per spiegare le regole… Carissimi soci, come promesso inviamo aggiornamenti per riapertura campi, dopo questo lungo periodo di quarantena. Domani sabato 9 maggio 2020 dalle ore 11.00 riapriremo i campi. Vi ricordiamo delle regole fondamentali: 1 la prenotazione campi deve essere effettuata esclusivamente online, chi non fosse registrato dovrà farlo nel sito PRENOTA COPERTO,non sarà possibile chiedere a Natale perché non sempre presente – 2 Sono ammessi solo due giocatori per campo, non sarà quindi possibile giocare il doppio – 3 Non sarà possibile effettuare inviti, solo i soci potranno accedere ai campi – 4 Al circolo sarà presente personale addetto ai controlli – 5 Non si potrà accedere nè al circolo né ai campi con temperatura superiore a 37,5 – 6 i giocatori dovranno presentarsi 10 min. prima e compilare autocertificazione- 7 nel caso il giocatore fosse under 18 dovrà essere presente un genitore o avere un’autocertificazione firmata dal genitore – 8 spogliatoi e docce CHIUSI – 9 operativa toilette nell’area piscina – 10 non si potrà accedere né al bar né al ristorante – 11 nel campo troverete degli spruzzatori igienizzanti che dovranno essere utilizzati per disinfettare le panchine prima di uscire dal campo – 12 munitevi di gel igienizzante per le mani e per la vostra attrezzatura – ATTENERSI ALLE NORME FIT CHE TROVERETE ESPOSTE AL CIRCOLO LE REGOLE SONO TANTE MA NECESSARIE PER LA SALUTE DI TUTTI – Vi ricordiamo che il campo 1 è quello coperto in inverno e potrà essere prenotato all’ora, mentre il campo quello dal lato piscina sarà prenotabile alla mezz’ora – I SOCI POTRANNO GIOCARE UNA SOLA ORA – BUON TENNIS A TUTTI” –


Alessio Rodolfo Masera e Carlo Peretti dallo Sporting Club Selva Alta Vigevano – “Noi abbiamo aperto oggi i 6 campi in terra battuta tenendo chiusa la Club house, docce e spogliatoi. I giocatori devono rispettare il protocollo indicato dalla Federazione. Abbiamo esposto per ogni campo un cartello con le regole della FIT e poi abbiamo predisposto una zona in cui sanificare le mani e anche qui un cartello più grande con il decalogo. Poi noi naturalmente passiamo a sanificare le panchine e arredi del campo. I giocatori entrano da un ingresso in cui firmano la liberatoria sulla conoscenza dei regolamenti e poi escono direttamente dal cancellino che va sul parcheggio. Si gioca solo a tennis e sport all’aperto. Tutti i giocatori non vedevano l’ora di ritornare a giocare. Provvissoriamente abbiamo messo le prenotazioni telefoniche per organizzare il tutto ma a breve metteremo la possibilità dell’online. Si potrà anche entrare per fare atletica con il preparatore ma rigorosamente all’aperto.”-


Paolo Canna dal Tennis Club Valle Lomellina – “Oggi prepariamo il campo all’aperto e da domani siamo operativi. Campo coperto, spogliatoi, bar tutto chiuso. Predisposto tutto per quanto riguarda la sanificazione.”


Paolo Savio dalla Canottieri Ticino – “Oggi pomeriggio ho una riunione di urgenza con presidente e alcuni consiglieri per definire queste cose. Al momento abbiamo un campo solo a disposizione in quanto ho appena fatto rifare campo 1 e 2. Ho preferito anticipare subito i lavori prima che poi le ditte si accodino con le urgenze di apertura degli altri circoli. Le mie indicazioni che ho dato al presidente sono quelle di riaprire il tabellone on line per la prenotazione da lunedì. Ovviamente l’orario sarà ridotto max fino alle 19,00, perché la misurazione della temperatura è l’accesso alla società viene monitorato dal nostro personale per cui escluderemo le ore in tarda serata. Si applicheranno le regole di comportamento della Fit che ho già pubblicato sul nostro sito e le quali saranno oggetto di ulteriore mail agli associati. Ovviamente in questa fase potranno giocare solo nostri associati o atleti tesserati per la Canottieri.” –


Wioletta Andrzejczak e Pino Perrone dal Mondetti Sport&Wellness – “Noi stiamo facendo diversi lavori – avendo avuto la notizia improvvisamente i campi in terra rossa dobbiamo ancora farli. Non siamo riusciti a farli prima. Guarda caso dopo due giorni dal momento in cui siamo stati chiusi doveva venire l’azienda per rifare i campi. Siamo stati sfortunati. Comunque sia abbiamo pronti i campi in erba e il Padel che pensiamo tra domani o massimo dopodomani di aprire. Seguiremo naturalmente il protocollo della Federazione alla lettera. Comunque sia si, apriamo a brevissimo.”-

I campi in erba sintetica rossa del Mondetti

Patrizia Cogo del Tennis Club Garbin – “Appresa la notizia, il circolo si è messo nella condizione di aprire un campo, l’unico agibile dopo che si era tolto il pallone. Tutti i campi dovevano essere rifatti l’1-2 maggio, ma non avendo la certezza di aprire quanto prima i lavori saranno fatti nella settimana dell’11 maggio. Il circolo dopo la comunicazione si è messo subito all’opera per la sanificazione e l’acquisto di prodotti testati come gel igienizzante e la predisposizione di entrata e uscita. E’ stata acquistata la macchina per sanificare i locali quotidianamente (ancora non in uso) e il termometro laser. Ai giocatori è predisposto un tavolo dove possono avere a disposizione guanti, gel, igienizzante. Abbiamo aperto venerdì 8 maggio e ho riscontrato molta partecipazione alle regole imposte. Buon lavoro a tutti!”-



Eugenio Ventura di L’Oasi di Fuori Milano“Noi abbiamo aperto ieri mattina. Abbiamo fatto la sanificazione. Abbiamo messo a disposizione dei soci che arrivavano il gel. Abbiamo avuto un impennata di ore prenotate e abbiamo cercato di tenerle distanziate da un ora all’altra. Quei dieci minuti per sanificare e avere le distanze tra i giocatori. E siamo super pieni di lavoro. la voglia di giocare era tanta. Stanotte all’una suonava il telefono per prenotare ore. Da stamattina alle 7 sono qui a Sannazzaro dove siamo operativi. Unica sede in quanto il decreto parla di apertura per circoli all’aperto. Positivo il fatto che i soci anche se provenienti da altri paesi possano venire, purché siano soci. E direi che tutto quanto va nell’indirizzo giusto. Tutti stanno arrivando con il loro gel nella borsa e tutti prevenuti con la mascherina e soprattutto tutti già consapevoli di non usare lo spogliatoio, Una attenzione e premura verso le regole veramente eccezzionale”-


Giorgio Chawalkiewicz dal Tennis Club Cassinetto – “Noi abbiamo aperto ieri. Stiamo facendo lezioni individuali o piccoli gruppi come dice il protocollo FIT. Ovviamente non c’è assemblamento interno. Abbiamo un entrata e un uscita separati per non far incontrare le persone. Entra solo il cliente e quando esce entra l’altro cliente. Lavoriamo su due campi per il momento. La prossima settimana toglieremo il pallone per cui saranno quattro i campi. Ovviamente ci sono tutte misure di sicurezza. Sanificazione anche delle palline ogni fine lezione. Guanto sulla mano non dominante.”


Stefano Brega dal Circolo Tennis Voghera ci manda la lettera ai soci- “Cari soci volevo comunicarvi che da domani si potrebbe riaprire il circolo per giocare a tennis. Ho usato il condizionale perchè le cose che non sono riportate (dato che sono in contatto con consulente sulla sicurezza per la normativa da tenere) sono i protocolli che il circolo deve tenere. Sabato mattina questo consulente sulla sicurezza viene ad allestire il circolo per mettere tutti i cartelli necessari di avvertenze e norme che ognuno deve seguire e che mi aspetto che voi le seguiate.
Per Telefono questa sera mi ha anticipato alcune di questi protocolli…. ossia… : 1 – Il circolo deve avere due accessi ( uno per entrare e uno per uscire ) quindi si entrerà dal lato del BAR e si esce dagli ARCERI. 2 – Entrando al Circolo dovete indossare Mascherina e Guanti 3 – Vi dovrò misurare la Febbre…. oltre i 37 si ritorna a casa. 4 – Chi non ha la copertura della visita medica deve compilare l’autocertificazione 5 – Entrate nel circolo rispettando la distanza di 2 metri dagli altri 6 – Non è possibile l’utilizzo delle doccie 7 – Non è possibile l’accesso al DESK 8 – E’ possibile l’utilizzo dei bagni per usi igienici 9 – Entrate in campo con mascherina e guanti 10 – Prima di uscire dal campo dovete rimettervi mascherina e guanti 11 – Prima di uscire dal campo DOVETE AVERE il gel per le mani e lavarvi i guanti 12 – Pagate e uscite dal circolo per evitare l’assemblamento. Comunque il Circolo si adopererà per aprire da lunedì 11 Maggio mattina. Grazie.”


Jorge Jesus Najera Teran della AMP Motonautica Pavia – “Noi dobbiamo decide quando apriamo ai soci in modo che possano fare attività sportiva individuale, tennis, probabilmente corsa e preparazione atletica all’aperto. Nel weekend c’è la riunione. Mente per quanto riguarda gli atleti di seconda categoria già sono partiti durante tutta la settimana. i comportamenti sono quelli stabiliti dal protocollo della FIT: il distanziamento, la sanificazione, gruppi senza assemblamenti con orari sfalsati. Noi in totale abbiamo 12 ragazzi che sono venuti ad allenarsi più i quattro dello staff. Bonadio non è ancora venuto.”


Gianni Lorber del Tennis Club Pavia – “Iniziano per tutti da lunedì. Stiamo già facendo allenare i giocatori di serie B da martedì 5 maggio. Per quanto riguarda i campi sono tutti pronti. Noi a dire la verità eravamo quasi pronti, tant’è vero che partiamo lunedì. Avevamo già sistemato i campi e tolto i palloni però ci prendiamo qualche giorno per sistemare il verde e rendere praticabile gli accessi. Per questa settimana abbiamo predisposto tutto, gel, sanificanti, insomma il protocollo da seguire è già attivo.”


Marco Cassiani dello Sporting San Martino – “Io sono già in campo. Stò facendo lezione perchè mi ero già attrezzato con tutto, colonnine, gel igienizzante, spruzzino per le panchine, insomma tutto quanto. Quindi da stamattina lo Sporting è attivo”-


Claudio Mellia del AT Broni ci fa sapere – “Nel nostro circolo i campi saranno preparati la settimana prossima, si potrà giocare dopo il 25/05. Ovviamente i soliti due campi in terra, spogliatoi chiusi e docce chiuse.”

COMMENTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.