TC Pavia: la permanenza in B1 è conquistata

Renzi Ceramiche: piastrelle, pavimenti e rivestimenti a Piacenza Renzi Ceramiche opera anche a Pavia e provincia per la fornitura di piastelle e pavimenti

Il Tennis Club Pavia chiude con un pareggio nel girone 3 di serie B maschile e si conferma nella futura B1 (il prossimo anno la B sarà divisa tra B1 e B2). Nell’ultima giornata impatta per 3-3 sui campi dei brianzoli del Villasanta che così vincono il raggruppamento e accedono al gioco per giocarsi la promozione in A1. L’equilibrio finale è già arrivato al termine dei quattro singoli conclusi con due punti per squadra. Per i pavesi il primo punto nell’incontro d’apertura in cui Pasquale De Giorgio ha superato per 6-2, 6-4 Davide Albertoni. Il secondo singolare ha vinto dal Tc Pavia è lo stato in cui il tedesco Peter Torebko ha avuto il meglio per 7-5, 6-1 su Gabriel Petit. Sconfitti, invece, sia Simone Nascardi (1-6, 0-6) da Pietro Fellin e Federico Valle da Andrea Borroni (6-4, 4-6, 2-10). Per l’esito finale dell’intervento di serie B maschile decisivi quindi i doppi. Il primo è stato conquistato dai pavesi con la coppia dei giovani pavesi Simone Cavalleri e Federico Valle che facilmente, in meno di ora, con i parziali di 6-2, 6-1 hanno sconfitto gli avversari brianzoli Fellin-Alberto Borroni. L’ultimo incontro che ha dato a Villasanta il pareggio è stato vinco, invece dal duo Andrea Borroni-Peti su De Giorgio-Torebko per 3-6, 6-4, 10-7.

Bilancio conclusivo per il Tc Pavia, quindi, di 4 punti frutto di una vittoria (con il Guidizzolo), un pareggio (a Villasanta) e una sconfitta (a Buccinasco contro il Milago Tennis Center) e obiettivo centrato. La permanenza in B1 che sarà il massimo campionato cadetto di categoria dal 2021 è stata conquistata. Enrico Venni Il primo è stato conquistato dai pavesi con la coppia dei giovani pavesi Simone Cavalleri e Federico Valle che facilmente, in meno di ora, con i parziali di 6-2, 6-1 hanno sconfitto gli avversari brianzoli Fellin-Alberto Borroni. L’ultimo incontro che ha dato a Villasanta il pareggio è stato vinco, invece dal duo Andrea Borroni-Peti su De Giorgio-Torebko per 3-6, 6-4, 10-7. Bilancio conclusivo per il Tc Pavia, quindi, di 4 punti frutto di una vittoria (con il Guidizzolo), un pareggio (uno di ieri a Villasanta) e una sconfitta (un Buccinasco contro il Milago Tennis Center) e obiettivo centrato. La permanenza in B1 che sarà il massimo campionato cadetto di categoria dal 2021 è stata conquistata.

COMMENTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.