Safranez e Giudici vincono il quarta dell’OTA

Nella foto da sinistra: Puglisi, Orlandoni, Safranez, Girardelli
Questo articolo è presentato da:

Una finale classica e una finale inedita hanno incorniciato il torneo di quarta categoria dell’Oltrepo Tennis Academy.

Nel femminile scontro tra le Lady Eleonoara Giudici (4.2) e Patrizia Leccini (4.2), entrambe del C.T. Voghera, che insignite delle due prime teste di serie hanno portato a termine il loro percorso e dato vita ad una finale decisa solo al super tie-break. Dopo un primo set finito 7/5 per la Giudici, la Leccini tirava fuori le unghie e grazie ai micidiali servizi ed efficaci back di rovescio si imponeva 6/1. Poi, come detto, il super tie-break “lotteria” rimescolava le carte. Qui la maggior regolarità della Giudici ha dato i suoi frutti e ha regalato alla tennista vogherese la vittoria 10/8.

Nella foto da sinistra: Girardelli, Giudici, Leccini, Puglisi

Nel maschile la vittoria è andata a Daniele Safranez (4.1 del Country Club Voghera) che in finale si è scontrato per la prima volta contro il piacentino Davide Orlandoni (4.1 Tennis Club Campagnoli). Match che sin dai primi punti ha evidenziato un po di tensione nervosa da entrambe le parti. Il primo set, molto equilibrato, deciso al tie-break 7 punti a quattro per Safranez è stato sicuramente decisivo. Le efficaci le discese a rete di Daniele sono state la chiave del match e anche se Orlandoni si è più di una volta dimostrato all’altezza di prodigiosi passanti di diritto in corsa nell’economia del match i punti al volo hanno avuto un saldo positivo. Il secondo set ha visto poi un Orlandoni meno incisivo è ha regalato la vittoria a Safranez per 6/2.

Complessivamente il torneo ha avuto 73 partecipanti (18 nel femminile e 55 nel maschile) e si è svolto sui campi in terra rossa sintetici all’aperto. L’unica variante è stata nella giornata di sabato, dove i forti temporali hanno costretto l’organizzazione a giocare al coperto con un cambio di superficie sul più veloce Playit. Li si sono decise le semifinali in cui nel femminile Giudici ha battuto 6/1 6/2 Anna Canale (4.3) e Leccini si è imposta 6/2 6/2 su Barbara Spedo (4.3), mentre nel maschile Orlandoni ha battuto 6/2 6/4 Giovanni Lunghi e Safranez ha avuto la meglio 6/2 6/3 su Giorgio Fracchia.

Alle premiazioni il giudice arbitro Claudio Puglisi, capace ed esperto conduttore delle gare, assieme alla sua assistente Michela Così hanno ringraziato i partecipanti e i finalisti del torneo omaggiando delle coppe e di una speciale opera d’arte donata direttamente dall’autore nonchè presidente dell’OTA Maurizio Girardelli.

Sui campi dell’Oltrepò Tennis Academy nel frattempo si stà giocando anche un torneo TPRA di singolare femminile che sarà concluso in settimana e successivamente l’appuntamento più atteso sarà a settembre quando il circolo di Codevilla ospiterà per la prima volta i Campionati Provinciali Assoluti. Stay tuned!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.