Russo e Ormezzano vincono il terza del CC Voghera

Vittorie delle teste di serie nel torneo dedicato alla terza categoria “Memorial Luigi Bettaglio” organizzato sui campi in terra battuta del Country Club Voghera.

La TDS numero 1 nel femminile Greta Ormezzano (Canottieri Ticino), partita da favorita, ha superato la 3.5 Chiara Irma Ferrari 6/0 6/4 in semifinale e la 3.4 Isabella Maccarini 3/6 6/2 6/0 in finale. Torneo, quello femminile, che ha visto la partecipazione di giocatrici al massimo classificate 3.4. Fatto che da una parte ha compromesso il valore assoluto del torneo di terza ma dall’altra parte ha permesso di assistere spesso ad incontri molto equilibrati. Vedi ad esempio i match maratona della Montemurro, vincitrice 1/6 7/5 6/1 su De Margheriti e 6/1 4/6 6/4 su Viola, oppure la stessa Ferrari contro la 3.5 Arata battuta 6/7 7/5 6/4.

Premiazione di Isabella Maccarini da parte di Mario Bettaglio, Patrizia Rana e Enzo Zanellini
Premiazione di Greta Ormezzano da parte di Mario Bettaglio, Patrizia Rana e Enzo Zanellini

La TDS numero 2 nel maschile, Francesco Russo (Oltrepo Tennis Academy), in finale ha avuto la meglio sulla TDS numero 1 Marco Debiaggi per 6/3 6/3 in un match che ha avuto molti risvolti psicologici (un esperto maestro vs un giovane emergente). Comunque sia, dando merito al merito, il servizio in kick di Russo ha funzionato al meglio costringendo molte volte all’errore in risposta di Debiaggi, d’altro canto giunto in finale più affaticato dalla semifinale vinta al terzo contro Lirio.  Palle corte chirurgiche e le “grandi gambe” di Francesco hanno poi fatto il resto.

Premiazione di Marco Debiaggi da parte di Mario Bettaglio, Patrizia Rana e Enzo Zanellini
Premiazione di Francesco Russo da parte di Mario Bettaglio, Patrizia Rana e Enzo Zanellini

Sorpresa del torneo che merita sicuramente una citazione è stato il palermitano Mario Moscato, 4.4 con un passato di ben più alta classifica, che è giunto sino alla semifinale. Incontro poi non disputato a causa di un risentimento al menisco dovuto alle ben 9 partite disputate precedentemente.

Semifinale veramente molto tirata è stata poi quella tra Andrea Lirio, 19enne del TC Garbin, che dopo aver battuto 6/4 6/4 Davide Emanuelli nei quarti, ha messo veramente in difficoltà il maestro Debiaggi. Perso 6/3 il primo set, Lirio infatti ha dominato 6/0 il secondo. Poi nel terzo, sul 4/3 per Debiaggi, un passaggio a vuoto ha decretato la vittoria finale di Marco.

Grazie alla conduzione del giudice arbitro Enzo Zanellini, coadiuvato da Stefano MontalbaMaurizio Nardi nonchè dal giudice di sedia Nicolò Acciaioli e all’ottima organizzazione del circolo vogherese con in primis la presidentessa Patrizia Rana, il torneo si è concluso alla presenza di un nutrito pubblico. Non ultimo, ha fatto da cornice, lo stupendo ambiente che grazie ai lavori di ristrutturazione della club house e di tutta la location in generale fa del Country Club Voghera un vero gioiello.

Di seguito alcune immagini del torneo:

I Russo: Francesco ed Emilio

COMMENTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.