L’Oasi, in pompa magna, questa settimana premia Vecchio e Sesenna

Vecchio, Ventura, Ferrari
Questo articolo è presentato da:

L’Oasi di Fuori Milano è già lanciatissima nella stagione agonistica 2020. Lo dimostrano i tre tornei all’attivo nel primo mese dell’anno e i due TPRA e un under in programma a febbraio.

Questo weekend il circolo lomellino ha ultimato il tornei Rodeo dedicato ai quarta.

In quello dedicato “ai maschietti” è stato il veterano Dante Vecchio (Tennis Mirabello), che dei 27 partecipanti si è dimostrato il più in forma, a conquistare il torneo senza mai perdere un set e battendo in finale Manlio Ferrari (TC Cassinetto) con un doppio 5/3.

Da segnalare le due ottime semifinali disputate. In particolar modo quella tra Ferrari e il beniamino di casa Buric Vasile Ciprian che ha ceduto solo 10 a 6 a super tiebreak del terzo set. L’altra semi ha invece visto Vecchio battere un altro giocatore targato Oasi, Massimo Berri, per 4/1 5/4.

Nel singolare femminile, vittoria per Michela Sesenna del Tennis Cadeo, che in finale ha piegato Annamaria Da Milano con un perentorio 4/0 4/0. Tra le migliori atlete in campo anche Yasmin Khan dell’Oasi che in semifinale ha perso la sfida maratona contro la Da Milano per 3/5 5/4 10/2.

Sesenna, Ventura, Da Milano

In tutto 47 gli iscritti, provenienti da molte location differenti, come ad esempio le finaliste del femminile da Piacenza e Luino. Segno che l’interesse verso le manifestazioni dell’Oasi stanno sempre più prendendo piede.

Annunciato in anteprima anche il torneo Open del 7-22 marzo con montepremi di €. 1500,00… Stay tuned!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.