Livraghi vince a San Martino

A sinistra il finalista Alessandro Cassiani, a destra il vincitore Mattia Livraghi
Questo articolo è presentato da

Renzi Ceramiche: piastrelle, pavimenti e rivestimenti a Piacenza Renzi Ceramiche opera anche a Pavia e provincia per la fornitura di piastelle e pavimenti

Allo Sporting San Martino Siccomario è andato in scena, “forse”, l’ultimo torneo dell’anno. Un Open che ha visto in campo 73 giocatori. Forse perchè le direttive CONI non fanno ben sperare ma la FIT non si è espressa sul sito ufficiale e quindi ci lasciamo il beneficio del dubbio.

Comunque sia, parlando del torneo appena concluso, la manifestazione ha avuto come protagonista il maestro dell’AMP Mattia Livraghi che, vista la vicinanza dei due circoli, si è concesso la possibilità di giocare agonisticamente.

Mattia, che vanta il best ranking ATP al numero 579 nel lontano 2007 e che attualmente ha classifica di 2.7, ha vinto non senza difficoltà la finale contro il suo giovane allievo Alessandro Cassiani.

Livraghi, dopo aver vinto agevolmente il primo set 6/3, ha visto il suo avversario ribaltare il risultato con un 3/6 e ha dovuto fare i conti con il super tie-break vinto al fotofinsh per 10 punti ad 8.

Gli altri avversari del mancino originario di Sondrio sono stati, in apertura torneo, il milanese Luca Locchini battuto 6/2 6/3, poi altro AMP Michele Della Cagnoletta (2.6), battuto 6/2 6/2 e in semifinale, altro match tirato, contro l’under 16 Luca Bergonzi dell’Harbour Club Milano che lo ha impegnato nel primo set 6/4 e poi lo ha portato fino ad un pericolosissimo tie-break nel secondo.

Parlando del finalista Alessandro Cassiani, lui ha fatto un ottimo torneo, con il match clou in semifinale dove lo scontro è stato fratricida contro il fratello Marco Cassiani. Battaglia vinta da Alessandro con lo score di 7/6 6/4.

Tra i risultati degni di nota sempre a Marco Cassiani il plauso di aver eliminato il 2.4 TDS numero 1 Federico Valle 6/2 6/4 e a Luca Bergonzi (2.8) di aver battuto il 2.6 Riccardo Gallinella.

Nella gallery alcuni protagonisti del torneo:

COMMENTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.