Karol a scuola porta il tennis

Karol Semprevisto durante un allenamento

Renzi Ceramiche: piastrelle, pavimenti e rivestimenti a Piacenza Renzi Ceramiche opera anche a Pavia e provincia per la fornitura di piastelle e pavimenti

Si chiama Karol Semprevisto e ha una grandissima passione per il tennis. E’ la storia di un ragazzino di 14 anni che come tanti ama lo sport ma che a scuola ha portato un progetto dedicato alla sua grande passione: il tennis.

La tesina scolastica che recita così:

“Il tennis è il mio sport preferito. Io mi alleno nel Centro Sportivo di Ferrera. A tennis si gioca con le racchette e le palline. Vince chi fa più punti.

Il mio maestro si chiama Pasquale. Per imparare a giocare bisogna fare tanti esercizi: correre, saltare, giocare con la pallina, imparare a usare la racchetta, imparare a lanciare la pallina e poi a prenderla. Bisogna anche imparare le regole.”

“Anche a scuola ho seguito il corso di tennis e sono stato premiato. Io ero contentissimo.”

Concetti semplici che in fin dei conti riassumono lo stato d’animo puro di un ragazzino che si affaccia a giocare il nostro amato sport.

Così Eugenio Ventura responsabile di L’Oasi di Fuori Milano e il maestro Pasquale Palamara ci hanno presentato un loro atleta che in quanto a impegno e passione è il numero uno! Bravo Karol continua così!

Il progetto che Ventura e il suo staff promuove già da 4 anni attraverso delle Borse di Studio è proprio quello di portare il tennis a scuola. L’organizzazione stà dando i suoi frutti e un buon numero di studenti si è appassionato e sta continuando i corsi di tennis nelle strutture di Ferrera e Sannazzaro.

Karol durante un allenamento con il maestro Pasquale

COMMENTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.