I senior esordiscono in questo 2020 al TC Garbin

Questo articolo è presentato da

Renzi Ceramiche: piastrelle, pavimenti e rivestimenti a Piacenza Renzi Ceramiche opera anche a Pavia e provincia per la fornitura di piastelle e pavimenti

Finalmente spazio anche alle competizioni Over in quest’anno “disastrato” in cui non si era ancora riusciti a giocare neanche un torneo di questa categoria. L’incipit è stato dato dal Tennis Club Garbin che ieri ha ultimato ben quattro tabelloni.

Nell’over 45 vittoria per il maestro milanese Paolo Luzzi (3.1) che con il punteggio di 6/0 6/2 si è imposto contro il pavese Paolo Conti (3.2) visibilmente infastidito dall’incessante vento. Fattore climatico che chiaramente però ha reso difficile il gioco a tutti nella giornata di finali. Per Paolo rimane comunque la soddisfazione di aver estromesso in semi la TDS numero 1 Mario Suardi, mentre Luzzi aveva eliminato il vogherese Gianluca Gesso.

Nell’over 55, il tabellone più numeroso con 24 partecipanti, bella vittoria di Paolo Rondini (TC Pavia) contro l’onnipresente Saverio Parente (assiduo frequentatore con successo dei tornei vogheresi). Una partita in cui Paolo, dotato di pericolosissimi colpi in top spin, non doveva assolutamente sottovalutare un avversario che fa della regolarità il suo punto di forza. E’ così è stato, un match vinto di misura 7/5 6/4, lottatissimo fino all’ultima palla. Simpaticissima la dichiarazione di Paolo a fine match, che visibilmente provato ha dichiarato: “Dovevo giocare un altra partita in un altro torneo, menomale che ho seguito una volta per tutte i consigli di mia madre e ho giocato solo qui. Se no non ce l’avrei fatta!”

Tra le “girls” vittoria nelle Lady 50 per Nicoletta Valacca (CC Vho) che ha combattuto e vinto 7/5 7/6 la finale contro la stradellina Anna Bazzini.

Ultimo torneo, ma sicuramente quello che ha dato più soddisfazione al circolo organizzatore, quello Lady 40 in cui la beniamina di casa Barbara Spedo (4.1) ha finalmente portato a casa un meritatissimo successo contro la 3.5 Silvia Ticozzi. Match vinto sotto lo scroscio di applausi dei numerosissimi supporter 6/3 7/6 10/7.

Alle premiazioni Patrizia Cogo e il giudice arbitro Fabrizio Fiordiponti hanno premiato e lodato i giocatori protagonisti. Patrizia, commossa per l’affetto dei numerosi amici presenti, ha inoltre ricordato i prossimi appuntamenti settembrini:

  • Open Primo Memorial “Gianni Cermelli” SM-SF 19/09-04/10
  • Doppio maschile, femminile, misto 12/09-27/09

Di seguito una gallery con le foto delle finali:

COMMENTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.