Domenica di successi per Selva e AMP nelle rispettive A1 e A2

Filippo Baldi in azione sui campi del Selva Alta
Questo articolo è presentato da:

Parte molto bene il campionato di Serie A1 per la squadra del Selva Alta Vigevano che si è imposta in casa per 5-1 sul Circolo Tennis Bologna. Vittoria messa al sicuro già con il successo in tutti e quattro i singolari. Vittoria per l’inglese James Ward, neoacquisto vigevanese, che ha regolato per 6-3, 6-1 Luca Pancaldi, come problemi non ha avuto Alessandro Bega nel superare per 6-3, 6-0 Fabio Mercuri. Sono, poi, scesi in campo Filippo Baldi che ha trovato resistenza da Marco Pedrini solo nel primo set, ma si è imposto poi con il punteggio complessivo di 6-4, 6-0. Il quarto punto vigevanese di Davide Dadda per 1-6, 7-6, 6-3 su Manuel Righi ha regalato matematicamente la vittoria al Selva Alta. Da sottolineare come Dadda fosse al suo esordio di Serie A in singolare.

Davide Dadda
Ward e Baldi, il giudice di sedia Acciaioli, Montebugnoli e Mercuri

Nei doppi, utili solo per definire il punteggio finale, poco più di un’ora di gioco per Baldi e Ward per battere per 6-2, 6-4 Montebugnoli e Mercuri, mentre Bega e Dadda si sono arresi con il punteggio di 5-7, 1-6 a Pedrini-Pancaldi. Domenica prossima il Selva Alta sarà in trasferta a proprio in Trentino.

 

Vittoria in A2 anche per l’Associazione Motonuatica Pavia che si è imposta sui campi di casa con il punteggio di 4-2 sulla Coopesaro. Subito vincente il ceko Jan Satral che con il punteggio di 6-3, 6-1 ha superato Andrea Merli, mentre Tommaso Cerchi si è arreso con un doppio 6-1 a Federico Bertuccioli.

Jan Satral best ranking ATP 136, neoacquisto AMP
Tommaso Cerchi

Ma nei secondi due singolari vittorie pavesi prima di Riccardo Bonadio su Stefano Galvani, con i parziali di 7-5, 6-2 e poi di Alberto Comasco in tre set su Erik De Santis con il punteggio di 6-4, 6-7, 6-4.

Riccardo Bonadio
Alberto Comasco

Sul 3-1 la Motonautica ha ottenuto il punto della vittoria con il duo Bonadio/Satral che sbrigato il proprio match per 6-1, 6-4 sul duo Merli-Sani. Sconfitti, invece, Craviotto e Chiesa con il punteggio di 3-6, 4-6 da Galvani/Bertuccioli. La Motonautica guida, quindi provvisoriamente la classifica del girone 1 a punteggio pieno con 6 punti appaiata al Tc Pistoia ieri vittorioso per 4-2 su Schio. E domenica i pavesi osserveranno il loro turno di riposo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.