Circolo Tennis Voghera: una nuova bellissima avventura

Stefano Brega, nuovo presidente e gestore del Circolo Tennis Voghera.
Questo articolo è presentato da:

Abbiamo incontrato al Circolo Tennis Voghera Stefano Brega, nuovo gestore della struttura che, da qualche mese, si è lanciato a capofitto in una nuova avventura e un cambio di vita completo.

“Stefano, raccontaci come è nata questa avventura, la passione per il tennis e quindi l’approdo al C.T. Voghera.”

“Allora il preambolo è un po complesso però cercando di sintetizzare vengo da un passato sportivo come calciatore, che poi ha abbandonato per questioni lavorative l’attività. Poi il bisogno fisico di muoversi ed alcuni amici che già frequentavano il circolo mi hanno introdotto al tennis circa 10 anni fa. Onestamente? Ė stato amore a prima vista! La passione man mano che passava il tempo aumentava e il gruppo di amici tennisti è diventato per me come una famiglia. Non ultimo, il lavoro d’ufficio, il pendolarismo a Milano mi stavano stretti. Il tutto combinato con la possibilità di realizzare il sogno di lavorare nell’ambito sportivo e con un gruppo di amici praticanti il tennis ha fatto il resto. Con grande soddifazione dal 30 aprile sono quindi diventato il presidente e gestore del Circolo Tennis Voghera.”

“Beh la tua passione per il tennis si sente pulsare! Oltre che a livello organizzativo però sei spesso presente anche in campo. Vero?”

“Si certamente! Ho conseguito il diploma di Istruttore Nazionale ASI di tennis e padel nonchè incordatore ERSA che mi da la possibilità di soddisfare i soci attraverso lezioni in campo e un corner dedicato all’incordatura.”

“Come stà andando la startup del progetto?”

“Tanto tanto lavoro! In questo momento mi aiutano la moglie e la nipote ma un collaboratore esterno non tarderà ad arrivare. Proseguiremo con i due campi in terra rossa, coperti con le pressostatiche d’inverno. Abbiamo sempre il campo in veloce nel palazzetto, che è una location ideale per la scuola tennis ed è anche attrezzato per la preparazione atletica. In più il campo da padel nella stagione all’aperto completa l’offerta sportiva. In pratica l’offerta rimane inalterata ma la mia presenza garantisce un eventuale compagno di allenamento in campo quando non lo trovi, lezioni di tennis e padel e racchetta incordata sul bisogno.”

“A livello agonistico come imposterete la stagione?”

“Innanzitutto stiamo già recuperando il torneo di tennis primaverile che non essendo stato messo in calendario durante il cambio di gestione lo abbiamo programmato per fine agosto. Tra pochi giorni inizia!!! Poi continueremo con le squadre. La vera forza del circolo!!! Amici fuori e dentro dal campo.”

“Bene Stefano, non ci rimane quindi che augurarti un buon lavoro e vista la grande passione che ci metti un buon divertimento a tutti i tennisti soci del circolo!!!”

“Qualcosa da aggiungere Stefano?”

“Aggiungerei … visto che se lo meritano … la forza di questo circolo sono le persone che lo frequentano, che sono sempre pronti ad aiutare e a partecipare con entusiasmo agli eventi che organizziamo…. sono super!!!”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.