Ciliegina al CT Voghera sulla caldissima estate di Nicola Curto

Da sinsitra: Curto, Brega, Debiaggi
Questo articolo è presentato da:

Pronti via! Un parterre da 100 iscritti non è stato niente male per il terza categoria del Circolo Tennis Voghera che, dopo il cambio di capitano al comando (Stefano Brega nuovo gestore), ha visto scendere in campo molti ottimo giocatori e giocatrici.

Nel femminile la sorpresa. Vittoria per la giovanissima Lucrezia Nicolai, under 14 vogherese, che con un tennis tecnico e potente ha superato le Lady Barbara Spedo (6/0 6/2), Patrizia Leccini (6/1 6/4) e in finale Alessandra Castellotti (6/4 6/1).

A sinistra Lucrezia Nicolai, a destra Alessandra Castellotti

Nel maschile 71 gli atleti in gara con vittoria, non senza colpi di scena, per il vigevanese Nicola Curto che in finale ha affrontato il maestro Marco Debiaggi. Atto conclusivo che vedeva Debiaggi avanti 6/4 5/3 e presagiva la sua vittoria in due set. Poi un parziale di 18 punti a 0 per Curto ribaltava tutto con Nicola che si aggiudicava il torneo con un 6/1 al terzo.

Per Curto una caldissima estate con 5 tornei giocati di cui 3 vinti: il terza di Castelbeltrame, il doppio open del TC Vigevano e qui al CT Voghera. Quest’ultimo lo ha visto protagonista di una rivincita in semifinale ai danni di Alberto Seriniotti (6/0 6/4) che lo aveva recentemente battuto alla Canottieri Ticino. Altro scalpo importante durante il torneo è stato contro la TDS numero 2 Paolo Taverna, battuto 6/0 6/1.

Dall’altra parte del tabellone l’altro semifinalista è stato il 3.2 Andrea Quaglini, fermato da Debiaggi 6/4 6/2.

Qualche ritardo dovuto alla inclemente pioggia ha fatto slittare le finali di tre giorni, ma il tempo non ha comunque scoraggiato il sempre folto pubblico di appassionati tennisti che hanno seguito i match del circolo vogherese. Molto soddisfatto Stefano Brega, che ha sottolineato come l’anima del circolo sono i suoi soci. Sempre in prima fila per aiutare e rendere l’atmosfera più amichevole possibile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.