Bum bum Pianigiani vince alla Canottieri

Da sinistra Oliver Pianigiani, Roberto Dono, Vittorio Guigliotta
Questo articolo è presentato da:

Vittoria in casa per Oliver Pianigiani che al terza categoria della Canottieri Ticino ha sfoggiato il suo miglior tennis, fatto di vincenti e grande ritmo.

In un torneo con 71 iscritti, numero molto alto per il periodo saturo di molte competizioni, Oliver ha nel suo percorso alla finale battuto Francesco Vittadini 6/0 7/6, raddrizzando un secondo set in cui Vittadini conduceva 5/3, poi in semi ha dominato 6/1 6/1 Daniele Alemanni. Infine nel match conclusivo, in una partita lunga e equilibrata caratterizzata solo da un paio di break, l’efficacia dei colpi da fondo campo di Pianigiani hanno avuto la meglio contro la regolarità del milanese Vittorio Guigliotta che ha ceduto 6/4 6/3.

Molti i match terminati al terzo set hanno evidenziato l’equilibrio dei partecipanti. Guigliotta ha battuto nei quarti l’under meglio piazzato nel torneo, l’under 18 Marco Catoni (3.3) della Milano Tennis Academy 6/4 7/5 in oltre 2 ore di match e poi ha vinto in semi contro Davide Panzetti, over 45 di San Colombano, 6/4 6/2 un partita che nonostante il punteggio è stata molto lottata.

Bravo Bruno Cioci, under 16 della motonautica, che ha conquista il tabellone dei terza. Difficile l’esordio dell’under 14 Achille Ciocca che al primo match si è trovato un Vittadini decisamente troppo in palla.

A condurre gli incontri il giudice arbitro Marco Bisi coadiuvato da Roberto Dono che alle premiazioni si sono congratulati con il vincitore portacolori della Canottieri.

Prossimo appuntamento agonistico al circolo pavese il 24 agosto con il consueto Castelli&Carteni, torneo Open di singolare maschile e femminile. Le iscrizioni sono già aperte!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.