Baldi operato alla spalla

Questo articolo è presentato da

Renzi Ceramiche: piastrelle, pavimenti e rivestimenti a Piacenza Renzi Ceramiche opera anche a Pavia e provincia per la fornitura di piastelle e pavimenti

Ieri con un post su Instagram abbiamo appreso la notizia dell’operazione a cui Filippo Baldi è stato sottoposto. Oggi lo abbiamo sentito e ci conferma che è andato tutto bene. L’intervento è stato programmato perchè c’è stato un distaccamento e conseguente rottura del cercine nell’articolazione della spalla del braccio destro. Erano ormai più di due mesi che Filippo faticava nel servizio e andava sempre peggio. Dopo un attenta analisi con il Dottor Castagna è stata presa la decisione di operarsi.

L’intervento è andato nel migliore dei modi, ci conferma Baldi. Ora ci saranno di fronte 4/5 mesi di stop con una riabilitazione molto attenta.

Il morale è comunque molto alto e Filippo non vede l’ora di iniziare la guarigione e successivamente gli allenamenti per poter tornare a giocare a tennis nel miglior modo possibile.

Tantissimi i commenti di amici e colleghi tra cui spicca un certo Fabio Fognini, sempre molto attento e amichevolmente ironico nei confronti di Filippo, che dice così: “N’altro scienziato sotto i ferri“. E lui ne sa sicuramente di operazioni.

Tra gli altri afesionados famosi solo per citarne alcuni: Caruso, Ymer, Robredo, Cobolli, Eremin, Federtennis, Musetti, ecc…

Qui di seguito una foto di Filippo che lo ritrae assieme al suo amico Big Foe alias Frances Tiafoe durante l’incontro al Challenger di Parma di ottobre. Insomma il nostro Filippo si fa sempre ben volere e la dimostrazione di sincera amicizia sta arrivando in questi momenti.

COMMENTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.