La Motonautica si guadagna lo scontro in casa per rimanere in A2

Questo articolo è presentato da:

Incontro molto delicato quello che ha visto la squadra dell’AMP affrontare domenica scorsa in trasferta la compagine vicentina del TC Schio. Alla Motonautica serviva almeno un pareggio per rimanere in quarta posizione e poter così giocarsi la prima partita di Play-Out in casa. Ed è quello che ha fatto!

Riccardo Bonadio si è aggiudicato il suo singolo 6/3 6/2 contro Riccardo Ghedin e anche l’altro nuovo acquisto pavese Vitek Horak ha infilato un 6/2 6/2 a Leonardo De Rigo. Ceduti invece i due singoli: Comasco da Pettinà 6/2 6/3 e Maiga da Bosa 6/3 6/2.

A questo punto serviva ancora un punticino per raggiungere l’obiettivo ed è stata la coppia Bonadio-Maiga per 6/4 6/1 ha regalare il punto battendo Bosa-Broccardo. Per la cronaca l’ultimo doppio è stato perso da Chiesa/Horak su Ghedin/Pettinà.

Così domenica 25 novembre ci ritroveremo in casa per sfidare il TC Siracusa. In caso di vittoria in palio la permanenza diretta in Serie A2. In caso di sconfitta un ulteriore chance contro il CT Rocco Polimeri di Reggio Calabria.

Ma andiamo con ordine, un passo alla volta e sosteniamo domenica la nostra squadra pavese a partire dalle ore 10 sui campi in erba sintetica della Motonautica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.