L’outsider Sgrignoli rovina la festa ai due seppur ottimi Valle e Lodigiani.

Questo articolo è presentato da:

Torneo di ottimo livello quello svoltosi sabato e domenica scorsi al Tennis Club Pavia. La formula rodeo che sta sempre di più prendendo piede nella nostra provincia ha visto una manifestazione dedicata ai giocatori di seconda categoria con la limitazione a 2.4.

51 gli iscritti che hanno dato spettacolo, con due giovani atleti di casa che hanno ben figurato e che per pochissimo non hanno dato vita ad un derby in finale. Stiamo parlando di Valle e Lodigiani. Tra di loro infatti si è messo l’outside dell’C.T. Lanciano Fabio Sgrignoli che, battuto prima Andrea Lodigiani in semifinale 5/3 4/2, ha poi vinto il torno contro Federico Valle 4/2 4/2.

Per Lodigiani e Valle un torneo che comunque lascia trasparire i loro costanti miglioramenti. Entrambi sono attualmente 2.5 e hanno vinto 3 match con pari classifica. In particolare Valle nel suo percorso ha anche estromesso la TDS numero 1, il 2.4 Filiberto Fumagalli, in una battagli terminata al terzo 4/5 4/1 4/1.

Bravo anche il 2.8 Rodolfo Craviotto ha qualificarsi per il tabellone finale e perdere di misura dal 2.6 Davide Colla 5/3 2/4 5/4. Peccato per il 2.6 Simone Nascardi che ha ingaggiato all’esordio una lotta con il 2.5 Andrea Minerva persa 5/4 1/4 4/1.

In tabellone anche Nando Cavalleri (2.7), Marco Cassiani (2.8), Stefano Cremaschi (2.8) e Alessandro Valletta (2.8) che, dopo aver battuto il 2.8 Niccolò Fava, ha avuto un ottima occasione contro Filippo Lupi (2.7) ed è arrivato ad un soffio dalla vittoria per poi cedere 3/5 5/4 4/0.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.