Lago al giovane: all’OTA vince Marco Carenzi

Nella foto a sinistra il vincitore del torneo Marco Carenzi, a destra il finalista Fulvio Piccinini.
Questo articolo è presentato da:

Nel weekend appena trascorso, l’Oltrepò Tennis Academy ha messo in scena il proprio secondo torneo stagionale, questa volta dedicato ai 4° categoria. Due consueti tabelloni, iniziale e finale, hanno alla fine decretato la vittoria per il giocatore più fresco e giovane il milanese Marco Carenzi del Gardanella Sport Village. Marco, 15enne con un fisico già strutturato, ha praticamente fatto piazza pulita in tutti gli incontri lasciando pochi games agli avversari. Con fare tranquillo, buoni fondamentali da fondo campo e un servizio sicuro Carenzi ha sconfitto in sequenza: Giovanni Arneri (4.2) 4/1 4/0, Lorenzo Politi (4.1) 4/1 4/2, Dante Vecchio (4.2) 4/0 4/2 per giungere così alla finale. Qui a sfidarlo Fulvio Piccinini, 4.1 del T.C. Belgioioso che in semifinale aveva avuto la meglio sulla TDS numero 1 Daniele Safranez per 1/4 4/0 10/3. La finale, purtroppo a senso unico, ha visto Carenzi sempre solidissimo mentre Piccinini ha probabilmente accusato i 3 tre match sulle gambe ed ha ceduto nettamente 4/0 4/1. Soddisfazione durante la premiazione, tenuta dal giudice arbitro Michela Cosi e dal presidente dell’OTA Maurizio Girardelli. Prossimo appuntamento, tra pochissimo, per il torneo dedicato alla terza categoria dal 22 aprile al 5 maggio, nelle gare sia di singolare maschile che femminile.

Di seguito le foto delle premiazioni:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.