La vittoria arriva! Grande la tifoseria dell’AMP contro il CT Rovereto.

Riccardo Bonadio. Nello specchietto i tifosi e i giocatori dell'AMP.
Questo articolo è presentato da:

Dopo due pareggi e una sconfitta contro la capolista del girone, la squadra della Motonautica riesce a strappare la vittoria in trasferta contro il CT Rovereto, grazie anche alla numerosa tifoseria: più di venti le persone che a suon di trombette e tamburi ha accompagnato le gesta dei pavesi in terra trentina.

I due bomber dell’AMP vincono facile i due singoli: Riccardo Bonadio 6/1 6/1 contro Nicola Vidal e Jan Hernych 6/4 6/2 contro Mattia Lotti.

Poi il punteggio si porta sul 2 pari con due partite perse: Alberto Comasco, che sulla carta era favorito, cede 6/3 6/4 dal promettente under 16 Nicola Carollo e Federico Chiesa 6/2 6/0 da Andrea Stoppini, che ricordiamo essere stato numero 161 ATP e che nel 2006 dopo aver vinto il primo match nel Tour il giorno precedente, con le Fischer segate in officina, gli riuscì l’impresa che vale una carriera con l’eliminazione di Andrè Agassi nel torneo di Washington (leggi l’articolo).

A questo punto fondamentali i due doppi che vedono per entrambi le vittorie: Bonadio-Hernych riconfermano la loro supremazia contro Stoppini-Vidal 6/3 6/0 e Chiesa-Craviotto che con un ottima partita, solida servendo bene e non subendo mai break (tranne l’ultimo game sul 5 a 2) regalano la vittoria contro Stoppini-Segarizzi 6/3 6/4.

Ora in classifica la Motonautica è quinta, mettendo dietro due squadre. Con ancora due domeniche di gioco, una in casa il 4 novembre e una in trasferta contro il TC Schio il 18 novembre, i giochi sono aperti.

L’ultima giornata della ‘regular season’ andrà in scena appunto il 18 novembre, mentre nei weekend successivi sarà il turno di Playoff e Playout. Le ultime classificate di ogni girone retrocederanno in Serie B, mentre quarte, quinte e seste prenderanno parte ai Playout salvezza. Le prime classificate si qualificheranno immediatamente per le finali Playoff, nelle quale andranno ad affrontare chi uscirà dalle sfide a cui prenderanno parte seconde e terze di ogni raggruppamento. 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.