Intelligente soluzione, il torneo weekend piace. Alla Canottieri Ticino 59 atleti si danno battaglia: la spunta Milazzo.

Da sinistra: il finalista Quaiotti, il direttore sportivo Savio, il vincitore Milazzo.
Questo articolo è presentato da:

Il torneo weekend organizzato dalla Canottieri Ticino è stato un successo. I 59 presenti in campo hanno sottolineato come una formula che prevede come giorni di gioco solo il sabato e la domenica ha una indubbia comodità. Pensiamo infatti ha tutte quelle persone che durante la settimana hanno impegni famigliari, lavorativi, di studio che non permettono  quotidianamente il sereno svolgimento di altre attività. La possibilità di giocare tornei di tennis solo nel weekend offrono sia un momento di svago che ti essere concentrati sull’evento.

Il torneo era partito il 13 ottobre scorso e si è concluso il tre weekend con la vittoria del giocatore tesserato per T.C. Belgioioso Humbert Milazzo. In finale Humbert incontra Nelson Quaiotti(T.C. Cassinetto), quest’ultimo partito alla grande si vince il primo set per 6/1, poi un qualcosa si incrina e Milazzo prende la palla al balzo e vince 6/2 il secondo. Terzo set vede la parità sul 4 a 4 con un tentativo di rimonta di Nelson interrotto da Milazzo che chiude 6/4.

Da segnalare come Milazzo avesse rischiato grosso nel match contro il giocatore di casa Paolo Savio che ha combattuto in modo impeccabile cedendo poi 6/4 3/6 6/4. Altri giocatori protagonisti del torneo sono stati l’inossidabile Giorgio Fracchia, che dopo tre match vinti ha poi in semifinale ceduto dal vincitore del torneo ed Edoardo Bellazzi che, attribuito della TDS numero 1, ha ceduto in semifinale contro Quaiotti (6/1 7/6).

Da sottolineare come i 59 giocatori abbiano avuto una chiusura alla classifica di 4.3, altrimenti chissà quanti altri avrebbero potuto calcare i campi della Canottieri.

A guidare i giocatori in campo il Giudice Arbitro Marco Bisi, punto di riferimento della Canottieri Ticino, assieme al direttore sportivo Paolo Savio e al maestro Roberto Dono, che hanno premiato i finalisti.

1 COMMENT

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.