Domini pavesi fuori confine: Fraschini, Bargiggia, Ferrari, Lirio

A sinistra il vincitore Simone Fraschini, a destra il finalista Paolo Bargiggia.
Questo articolo è presentato da:

Ormai i tennisti pavesi ci stanno prendendo gusto e soprattutto a livello veterani si stanno portando a casa delle ottime soddisfazioni. E’ il caso di Simone Fraschini e Paolo Bargiggia, entrambi tesserati per la Motonautica Pavia, che si sono trovati uno contro l’altro in finale al primo torneo stagionale del neo Subalpino Senior Tour. Ad avere la meglio in un match tiratissimo Fraschini che per 64 46 64 conquista così i primi 18 punti nella classifica generale per il Master. Ricordiamo che il vincitore del Master avrà in omaggio un long weekend presso il Rafa Nadal Sports Centre.

Tra l’altro segnaliamo il video del divertentissimo scherzo fatto da Le Iene proprio al giornalista sportivo Bargiggia.


Finale anche per un altro veterano, Andrea Ferrari, che però non si è battuto in un torneo della propria categoria ma bensì in un limitato 3.3 andato in scena alla Nuova Casale di Casale Monferrato. Il vogherese tesserato per il Country Club si è esibito in un ottimo torneo tra l’altro togliendosi un sassolino dalle scarpe battendo nei quarti un ex 3.1, Quartero, che due anni fa gli aveva rifilato un 6/1 6/0. Per Andrea 3 vittorie contro altrettanti 3punto3 e con doppio turno conclusivo: semifinale al mattino e finale al pomeriggio. E come dice il Ferro: garraaaaaa!!!


Ultima segnalazione viene grazie al giovane Andrea Lirio, del Tennis Club Garbin, con due settimane di successi non solo in campo: si aggiudica il 2° posto al torneo di terza categoria del TC Cassine e la qualifica di istruttore di 1° grado FIT.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.