Colla profeta in patria, vince il Lim. 3.3

Nella foto da sinistra: Marco Colla, il giudice arbitro Fabrizio Fiordiponti, Andrea Quaglini.
Questo articolo è presentato da:

Il torneo rodeo del Tennis Club Belgioioso, programmato per il 20 e 21 ottobre scorsi, ha avuto come epilogo la vittoria del giocatore e maestro di casa Marco Colla.

28 gli iscritti alla griglia di partenza. Esclusi subito al primo turno le prime due teste di serie, con il 3.5 Filippo Grassi che sorprendeva la TDS numero 1 Massimiliano Turati (3.3) e il 4.2 Fulvio Piccinini che eliminava la TDS numero 2 Carlo Berti (3.4). Grassi, svolto il compito di estromissione del giocatore più forte, perdeva successivamente dalla sorpresa del torneo Andrea Quaglini, 4.2 targato Tennis Club Garbin, che con quattro matches vinti si portava addirittura in finale! Qui ad attenderlo il 3.5 Colla. Marco nel suo percorso ha avuto un tentennamento solo contro il 4.3 Marco Carenzi, che gli ha strappato un set, mentre gli altri matches erano andati via facili.

Finale quindi tra Colla e Quaglini: dopo un primo set tiratissimo vinto da Colla 5/4, vedeva l’allungo del maestro di casa alla vittoria con il secondo set finito 4/1.

Il plauso per la riuscita del torneo va al giudice arbitro Fabrizio Fiordiponti, a tutto lo staff e ai giocatori partecipanti provenienti dalle province di Pavia, Lodi, Milano e Piacenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.