A Verdi e Bonamico il torneo lim. 4.3 delle Valli di Battuda

Questo articolo è presentato da:

Si conclude con il successo di Filippo Verdi e di Serena Bonamico il torneo limitato 4.3 delle Valli di Battuda.

Nel maschile Filippo, 4.3 accreditato della testa di serie numero 5, travolge in sequenza il 4.6 Filippo Rizzo 6/2 6/2, il 4.3 Daniele Mazzarello 6/1 6/3, il 4.3 Luigi Amoroso 6/1 6/3, il 4.3 Giorgio Garavaglia 6/2 6/1 e arriva così in finale. Qui ad attenderlo il milanese del Venusport Alessandro Vanni che, dopo aver avuto la meglio in semifinale in un match maratona su Luca Macchioni, ingaggia una lotta anche in finale contro Verdi. Questa volta però è il giocatore dell’Associazione Sportiva AMP, Filippo Verdi, ad avere la meglio 6/3 5/7 10/7.

A sinistra il finalista Alessandro Vanni, a destra il vincitore Filippo Verdi.

Nel femminile, come detto, vittoria per la TDS numero 2 Serena Bonamico (4.3) del Circolo Tennis Voghera che, dopo due agevoli turni (6/4 6/2 su Melissa Casellato, 6/2 6/3 su barbara Spedo),  si trova in finale contro la pari classificata Gaudia Ricci che, dopo un set pari (2/6, 6/3) la impegna al super tie-break finale 10/3.

A sinistra la vincitrice Serena Bonamico, a destra la finalista Gaudia Ricci.

Successo di partecipanti, con 65 atleti nel maschile e 29 nel femminile, sancisce la voglia di giocare e migliorare della categoria più numerosa in assoluto: i quarta!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.